Blog: http://bloggerperfecto.ilcannocchiale.it

Vola tu dov’ io vorrei volare

Dal Blog di Nausica-a apprendo ed inoltro questo appello:  Fermiamo la violenza con un sorriso!

qua rido!


Conoscete voi sorriso più bello di quello di un bambino? Esiste forse sorriso più disarmante e spontaneo? Spontaneo è la parola chiave. I sorrisi adulti sanno essere artificiali, di circostanza, di messa in posa; quelli dei bambini invece sono la risposta sincera al bello, al nuovo, all’inaspettato. Sforzandoci di recuperare questa spontaneità, attendiamo e invochiamo il giorno in cui il sorriso di un bambino riesca a disarmare la mano adulta e ostile, assassina e violenta, prima che anche questo riso spontaneo si trasformi in un ghigno rabbioso.
qua nun rido pè gnente!

Pubblicato il 16/11/2007 alle 13.2 nella rubrica TeleCanto e TeleSuono.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web