Blog: http://bloggerperfecto.ilcannocchiale.it

Bolle di pentola e sodo d’uovo.

 

Odo. Poco.

Siedo, ma sudo.

M’alzo, ma manco.

Stesa sto meglio.

La bolla m’avverte:

il guscio è rovente,

la polpa è rappresa,

s’assoda l’impresa!

Pubblicato il 19/10/2008 alle 11.58 nella rubrica Diario.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web